Via Capo, la chiusura notturna posticipata alle 24

lavori-metanizzazione-via-capo-asfalto

SORRENTO. Parzialmente modificato il dispositivo che prevede lo stop alla circolazione di tutti i veicoli lungo via Capo nelle ore notturne per consentire i lavori per la metanizzazione del territorio. Il comandante della polizia municipale di Sorrento, Antonio Marcia, ha deciso di posticipare di un’ora la chiusura della strada. In sostanza l’arteria che collega Sorrento alle frazioni di Sant’Agata sui due Golfi, Priora e Capo di Sorrento ed al territorio comunale di Massa Lubrense, sarà off-limits a partire dalla mezzanotte e non più dalle 23.

Il provvedimento, quindi, stabilisce che fino al 4 febbraio e poi dal 6 all’11 febbraio, dalle 23 alle 24, è in vigore il restringimento della carreggiata con il senso unico alternato regolato da movieri o da semafori. Sempre nella stessa fascia oraria è comunque vietato il transito di autobus e mezzi pesanti di portata oltre le 3,5 tonnellate. Dalla mezzanotte alle 6 del mattino successivo, invece, continua ad essere in vigore la chiusura totale della strada.