Un nuovo dispositivo per regolare la viabilità da piazza Tasso al porto di Marina Piccola

piazzaTasso1

SORRENTO. Nuova disciplina del traffico per il centro cittadino e l’area portuale di Marina Piccola. Il comandante della polizia municipale di Sorrento, Antonio Marcia, ha varato un provvedimento che prevede alcune novità per la circolazione veicolare e la sosta.

 

Si parte da piazza Tasso, dove è previsto lo stop al transito degli autobus di lunghezza superiore ai 9 metri. Automezzi che, una volta raggiunto il cuore di Sorrento potranno solo svoltare lungo il corso Italia in direzione di piazza Lauro, ma non proseguire verso il porto, oppure piazza Veniero.

Lungo via De Maio viene imposto il divieto di sosta permanente, l’interdizione al transito di caravan e roulotte e per gli autobus di lunghezza superiore ai 7,65 metri e larghi oltre 2,40 metri, il divieto di sorpasso ed il limite massimo di velocità in 30 km/h. In piazza Marinai d’Italia, infine, stabilita una rigida distribuzione degli stalli per la sosta di auto, scooter ed autobus turistici e di linea.

RIPRODUZIONE RISERVATA