Un corso sulla prevenzione delle patologie cardiovascolari per gli studenti del San Paolo

Studentidefibrillatore

SORRENTO. Mercoledì prossimo è in programma presso l’istituto polispecialistico San Paolo di Sorrento un incontro sulla profilassi delle malattie cardiache nell’ambito della giornata nazionale dedicata alla prevenzione dal titolo “Al cuor non si comanda”, organizzata dalla fondazione “Per il tuo cuore” e dall’Associazione nazionale medici cardiologi ospedalieri.

 

“Dai fattori di rischio cardiovascolare al defibrillatore”, è questo il tema dell’evento dedicato agli studenti.

La giornata sarà articolata su due turni: il primo dalle ore 9 alle
11, il secondo dalle 11 alle 13, per un target di circa 500 ragazzi
in totale tra quelli che frequentano il terzo ed il quarto anno.
Ogni corso sarà suddiviso in due momenti. Si comincia con l’esposizione mediante power-point e filmati da parte del dottor Costantino Astarita, primario del reparto di Cardiologia-Utic degli ospedali riuniti della penisola sorrentina, sulle iniziative di prevenzione dell’Anmco e della fondazione “Per il tuo cuore” in merito al rischio cardiovascolare, le malattie cardiache, la prevenzione e sul cosa fare in caso di emergenza in presenza di un arresto cardiaco. Seguirà poi un dibattito sugli argomenti trattati.

Al termine si svolgeranno esercitazioni pratiche con la partecipazione attiva degli studenti e dei docenti sulla rianimazione cardio-polmonare grazie alle dimostrazioni su alcuni manichini effettuate da Adolfo Caiazzo, coordinatore infermieristico del reparto Cardiologia-Utic degli ospedali riuniti della penisola sorrentina.

Ai partecipanti al corso, inoltre, saranno distribuiti degli opuscoli informativi sugli stili di vita utili a prevenire patologie cardiovascolari: mangiare sano, fare attività fisica, evitare i rischi connessi al fumo.

RIPRODUZIONE RISERVATA