Tartaruga in difficoltà salvata nelle acque di Capri

tartaruga1

CAPRI. Un esemplare di tartaruga marina della specie caretta caretta, con una ferita alla bocca, è stato recuperato e salvato oggi a Capri, nello specchio di mare compreso tra i Faraglioni e Marina Piccola. L’intervento è stato eseguito da una motovedetta della Guardia Costiera.

L’animale, lungo circa 45 centimetri ed avente un peso di quasi 6 chilogrammi, aveva un taglio alla bocca per aver ingerito un amo e si trovava in grave difficoltà quando è stato rinvenuto e tratto in salvo dall’equipaggio del mezzo della Capitaneria di Porto, in pattugliamento nelle acque antistanti l’isola.

Subito dopo il recupero, la caretta caretta, appartenente ad una specie protetta, è stata consegnata alla stazione zoologica “Anton Dohrn” di Napoli per le necessarie cure ad opera del personale specializzato. Solo dopo la piena guarigione la tartaruga potrà riprendere il mare.