Suggestioni marocchine con Luca Abete

abete3

SORRENTO. Dopodomani alle ore 18 presso la sala consiliare del Comune di Sorrento verrà presentata in anteprima in Italia la mostra fotografica “Fotoopposte” prodotta dalla Lab Production. Gli autori del progetto, dedicato al Marocco, sono l’inviato di “Striscia la Notizia” Luca Abete e la fotografa professionista Elena Givone. Saranno loro, ad incontrare il pubblico per esporre suggestioni e dinamiche sull’originale idea artistica. La mostra, promossa ed organizzata dall’associazione culturale “Il Conte”, sarà visitabile fino al 3 gennaio 2015. Il progetto culturale è patrocinato dall’ Ambasciata del Regno del Marocco in Italia e dalla Città di Sorrento.

FOTOOPPOSTE. Lui personaggio noto del piccolo schermo, Lei fotografa professionista con numerose esperienze all’estero: l’uno di fronte all’altro, proprio come accadrebbe in un tipico duello di un film western. Un click all’unisono descrive lo stesso luogo, nello stesso attimo, ma da due punti di vista diversi, anzi opposti. Basta accostare le due foto per scoprire che campo e controcampo, pur raccontando lo stesso luogo possono sorprendere con dettagli inediti e tutti da scoprire. Due immagini da osservare, da esplorare e confrontare, capaci di superare il limite della dimensione unilaterale e restituire un quadro d’insieme completo e sorprendente.

DUE IMMAGINI ACCOSTATE. “Lui di fronte a Lei” sul set, diventa “Lui accanto a Lei” sulla carta fotografica: due immagini, con due protagonisti distinti e due scene diverse ma che descrivono lo stesso ambiente completando la percezione che l’osservatore può avere del luogo. Due immagini da osservare nei dettagli, da esplorare e confrontare, insomma, capaci di superare il limite della dimensione unilaterale e restituire un quadro d’insieme ampio e sorprendente.

IL CONTE. L’Associazione culturale ha sede nell’incantevole scenario della Costiera Amalfitana, nell’antica Città di Scala (SA), nota anche per aver dato i natali a Fra’ Gerardo Sasso, fondatore dell’ Ordine dell’Ospedale di San Giovanni di Gerusalemme (oggi Sovrano Militare Ordine di Malta). È un’Associazione no profit che si propone di realizzare o affiancare Progetti di promozione culturale ed artistica sul territorio nazionale ed internazionale per il recupero delle tradizioni (musicali, storiche, artigianali) come per l’integrazione tra valori etnico – culturali differenti, attraverso anche la creazione di Eventi atti allo scopo. Mentore e madrina dell’associazione Barbara Ronchi della Rocca, massima esperta di Cerimoniale, di storia del Galateo e bon ton.

L’EVENTO. Partner ufficiali del progetto della Lab Production sono Fujifilm Italia che ha collaborato dapprima come sponsor tecnico per la realizzazione degli scatti in Marocco fornendo le fotocamere X100S, e poi realizzando le stampe in mostra, Capri Lifestyle S.r.l. e MareModaCapri. Per il sostegno all’evento di Sorrento si ringrazia Spazio Inverso Interior Design, Maison d’Art Luxury, D’Alessio Francesca Gioielli. Grande soddisfazione è stata espressa dai due protagonisti del progetto ed emozione ed entusiasmo dal presidente dell’associazione “Il Conte”, Umberto Crescenzo.