Strade colabrodo, la rabbia dei residenti di via Cesarano: “La strada è diventata impraticabile, se nessuno interviene presto qualcuno si farà male”

Via-cesarano2

SORRENTO. Sono ancora una volta le strade della città del Tasso ad essere sotto accusa. Questa volta la segnalazione ci giunge da una residente di via Cesarano, dove nei giorni scorsi si sono formate buche di grosse dimensioni.

 

La strada è quella che collega Cesarano con Casarlano: un vicoletto parecchio trafficato che negli anni è stato soggetto a diversi interventi di manutenzione. La zona è anche particolarmente soggetta ad incidenti, poiché molte curve, soprattutto in discesa, sono cieche e i sampietrini, ormai usurati, quando bagnato, riducono l’aderenza al minimo, in particolare per gli scooter.

Oltre quindi ad una già normale pericolosità, lungo il tratto di strada si sono formate numerose buche provocate probabilmente dalla pioggia, che ha prima fatto sprofondare il mando stradale e poi successivamente provocato il distacco dei sampietrini.

Una situazione di massima urgenza che va quanto prima messa in sicurezza, come ci ha sottolineato la nostra lettrice: “Bisogna intervenire subito, abito qui da una vita eppure mai la strada aveva raggiunto questo livello di abbandono e pericolosità”.

RIPRODUZIONE RISERVATA