Stop casalingo per la Snav Folgore Massa che scivola al terzo posto

snav-folgore-massa-tricase

SORRENTO. Seconda sconfitta consecutiva per la Snav Folgore Massa. Dopo che la scorsa settimana ha perso sul campo del Taranto subendo un pesante 3-0, questa volta si è arresa in casa, al Palatigliana di Sorrento, per 1-3 nel derby con Marcianise che così scavalca i costieri al secondo posto della classifica del girone alle spalle di Ottaviano che ha ormai preso il largo.

Nel match disputato ieri i biancoverdi si sono aggiudicati a fatica il primo set chiudendo sul 29-27. Poi gli ospiti sono saliti in cattedra aggiudicandosi il secondo e terzo parziale con un doppio 25-20 e chiudendo il quarto sul 25-17. Un brutto ko per La Snav Folgore Massa che era ansiosa di voltare pagina dopo la sconfitta in Puglia. Invece arriva la nuova battuta d’arresto che pregiudica la corsa ai playoff. Il team di mister Nicola Esposito, infatti, non solo si è visto sottrarre la piazza d’onore da Marcianise, ma è stata anche raggiunta a 18 punti da Tricase e dalla stessa Taranto, mentre Marigliano e Casarano si trovano rispettivamente ad uno e due punti di distanza.

La prossima settimana La Snav Folgore Massa ha un’altra possibilità di riscatto. Si gioca di nuovo al Palatigliana di Sorrento dove arriva l’Ischia, compagine che è al quartultimo posto, appena fuori dalla zona retrocessione.