Stop ad auto e scooter a Marina di Cassano

marina-cassano

PIANO DI SORRENTO. Niente automobili e scooter a Marina di Cassano, ma arrivano le navette e l’ascensore sarà aperto anche di notte. Sono i punti salienti della proposta della minoranza approvata all’unanimità nel corso dell’ultima seduta del Consiglio comunale. Presentato dagli esponenti del gruppo “In primo… Piano”, il documento
propone la sperimentazione di una nuova disciplina della viabilità nel borgo marinaro.

In sostanza si punta all’istituzione di una zona a traffico limitato con l’obiettivo di decongestionare le strade della Marina di Cassano, rendendola in tal modo più vivibile per residenti e vacanzieri. Collegata a questa proposta è
l’introduzione di un servizio-navetta che consenta l’accesso al borgo marinaro attraverso i minibus del Comune. Ciò consentirebbe di preservare la zona dall’assalto delle auto e degli scooter e, nello stesso tempo, la collegherebbe direttamente con il centro della città.

L’ultima proposta avanzata dai consiglieri di minoranza Giovanni Iaccarino, Stefania Castellano e Vincenzo Parlato riguarda l’apertura notturna dell’ascensore del mare che collega via Ripa di Cassano e la spiaggia sottostante.