Capri Watch, fashion accessories

Sorrento: Raccolta straordinaria di rifiuti ingombranti a Marina di Puolo

Mare mosso a Marina di Puolo

SORRENTO. Raccolta straordinaria di materiali ingombrati ed attrezzature inutilizzate, anche quelle legate alle attività di pesca. L’iniziativa si svolgerà domani, venerdì 12 aprile, dalle ore 8 alle ore 11 presso la Marina di Puolo ed è promossa dall’assessorato all’Ambiente del Comune di Sorrento e dalla società Penisolaverde ed è realizzata all’interno della campagna di comunicazione internazionale denominata Let’s Clean Up Europe in collaborazione con il Consorzio Marina di Puolo, che raccoglie numerosi operatitori economici del borgo marinaro che delimita la città di Sorrento con quella di Massa Lubrense.

Tutti i materiali dovranno essere lasciati nell’area della piazzetta nei pressi della sbarra di accesso alle ultime rampe che portano alla Marina di Puolo. “Questa iniziativa – dichiara il consigliere comunale Luigi Di Prisco – è volta ad incentivare la raccolta dei rifiuti presso i borghi marinari presenti a Sorrento, in prossimità della primavera, che avvia la stagione turistica. Negli anni, questa attività ha portato maggiore decoro e pulizia presso i luoghi dove si è concentrata la nostra attenzione, in quanto in questo periodo, tra lavori strutturali e di ammodernamento di numerose attività produttive, era facile vedere dei rifiuti abbandonati a se stessi. Inoltre è essenziale partire da terra per la pulizia dei fondali, in quella zona che congiunge il mare con il borgo marinaro, dove vengono prodotti e abbandonati rifiuti di ogni genere”.