Settimana da incubo per la Gori, tra guasti ed interventi infiniti

Via-rota-tuborotto

MASSA LUBRENSE/SORRENTO. Lunedì scorso a causa di un guasto alla rete idrica che attraversa la piazza dell’Arolella, la località collinare a poche centinaia di metri dal centro di Massa, una quantità incredibile di acqua è fuoriuscita da alcuni tombini, provocando seri danni alle strutture circostanti. Il problema è stato segnalato la mattina presto, ma i tecnici sono intervenuti solo alle 15 riuscendo a riparare il guasto solo intorno alle 21.

 

Ieri in serata a via Rota il secondo collasso, questa volta nel tratto dove sono in corso i lavori per la metanizzazione: la rottura di un tubo ha provocato una fuoriuscita di acqua che in breve tempo ha invaso l’intera carreggiata. Solo dopo alcune ore i tecnici sono riusciti a riparare il danno. 

RIPRODUZIONE RISERVATA