Servizio civile, a Piano di Sorrento 12 posti disponibili

Municipio-PianodiSorrento1

PIANO DI SORRENTO. Il Comune assume 12 giovani da destinare a progetti sul territorio della durata di 12 mesi. L’iniziativa rientra nell’ambito dei bandi per il Sevizio civile volontario per l’anno 2017. Possono presentare la domanda i giovani senza distinzione di sesso che abbiano compiuto i 18 e non superato i 28 anni di età (28 anni e 364 giorni) e siano in possesso dei seguenti requisiti: cittadini dell’Unione europea; cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti; non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

In particolare, a Piano di Sorrento si svolgeranno i seguenti progetti:

Diffondiamo la cultura aperto a 4 volontari;
La moderna battaglia dei Monti Lattari Ed.2016 aperto a 4 volontari;
Siamo il futuro 2016 aperto a 4 volontari.

La durata del servizio è di 12 mesi, per complessive 1.400 ore e si articola con 30 ore (6 ore al giorno) su 5 giorni settimanali. Ai volontari in servizio civile spetta un trattamento economico di 433,80 euro mensili, che sarà erogato direttamente dall’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile.

La domanda di partecipazione può essere presentata esclusivamente secondo le seguenti modalità:
1) con Posta Elettronica Certificata (PEC) – art. 16-bis, comma 5 della legge 28 gennaio 2009, n. 2 – di cui è titolare l’interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf da inviare a serviziocivilemaesci@pec.amesci.org;
2) a mezzo “raccomandata A/R” indirizzata all’Amesci (via G. Posrzio Is. E3, 80143 Napoli) o al Comune di Piano di Sorrento (Piazza Cota);
3) consegnata a mano agli stessi indirizzi.

La domanda di partecipazione deve pervenire entro e non oltre le ore 14 del 26 Giugno 2017 (deve “pervenire”, per cui non farà fede la data del timbro postale).