Scippo su treno Circum a Vico Equense, arrestato dopo fuga sui binari

carabinieri-circum

VICO EQUENSE. Aleksey Cozzolino, 21enne, di origine russa ma residente a Torre del Greco, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dai carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della compagnia di Sorrento per furto con strappo. All’interno di un treno in sosta alla stazione di Vico Equense aveva strappato di mano lo smartphone ad un 47enne di Sorrento che chattava seduto nel vagone e poi è scappato lungo i binari nella galleria ferroviaria. Inseguito dalla vittima, che nel tentativo di raggiungerlo è caduta a terra, è stato rintracciato e bloccato dai carabinieri in località Seiano.

L’uomo vittima dello scippo ha riportato traumi ed escoriazioni agli arti superiori ed al fianco destro ed è stato affidato ai medici dell’ospedale “De Luca e Rossano” che l’hanno dimesso con una prognosi di 8 giorni; gli è stato inoltre riconsegnato il telefono cellulare recuperato dai militari dell’Arma. L’arrestato, invece, è stato tradotto in carcere.