Scippo a Sorrento ripreso dall’impianto di videosorveglianza: c’è un sospettato

polizia-sorrento

SORRENTO. Proseguono senza sosta le indagini sullo scippo avvenuto giovedì pomeriggio in piazza della Vittoria. Sulla scorta della denuncia presentata dalla vittima, una donna 80enne di Sorrento, gli agenti del commissariato di polizia stanno cercando di ricostruire l’accaduto per risalire al colpevole. In tal senso sono state acquisite le immagini dell’impianto di videosorveglianza cittadino, che pare, abbiano ripreso il momento dello scippo ai danni dell’anziana donna. In caserma è stato anche ascoltato un giovane della penisola sorrentina, fermato alla guida del suo ciclomotore con una targa contraffatta. Il ragazzo avrebbe fornito elementi utili per risalire al colpevole. Gli uomini del commissario Vinciguerra hanno un sospettato, ma al momento sono a lavoro per trovare gli elementi per inchiodarlo.