Sasso contro il treno diretto a Sorrento, due feriti

finestrinorottotrenoCircum2

SORRENTO. Momenti di assoluto terrore a bordo del convoglio della Circum della linea Sorrento-Napoli. Due passeggeri sono stati feriti da un sasso lanciato contro il finestrino del treno in corsa che è andato in frantumi. Un atto vandalico sconsiderato che poteva avere conseguenze molto più gravi.

I vagoni, infatti, erano pieni di turisti che, spaventati dal boato improvviso si sono abbassati fino a sdraiarsi sul pavimento delle carrozze: “temevamo fossero spari”, hanno detto alcuni viaggiatori reduci dalla brutta esperienza.

Ad avere la peggio sono stati un 26enne, G.D., e una 64enne, T.P., entrambi di Napoli, che hanno riportato ferite al volto provocate dai vetri del finestrino.

Sul caso sono in corso le indagini dei carabinieri della tenenza di Ercolano che hanno anche acquisito le immagini delle telecamere della stazione.