Rottura col sindaco, da lunedì orario ridotto per la Funicolare di Capri

funicolare-capri

Il 18 settembre sarà ripristinato l’orario della Funicolare con ultima corsa alle ore 21:20 per tutto l’anno così come concordato tra la Sippic ed i Comuni il 30 marzo scorso. Lo comunica il direttore di esercizio del servizio, l’ingegnere Pasquale Santoro: “Dall’inizio di agosto – precisa – l’azienda ha prolungato l’orario fino alle 23 in quanto nell’incontro del 3 aprile presso la Direzione generale per la Mobilità della Regione Campania concordammo con i rappresentanti dei Comuni di Capri ed Anacapri di concedere la possibilità all’azienda di proporre titoli di viaggio a tariffa integrata o eventuali servizi autorizzati oltre l’orario concordato con ultima corsa in partenza dalle due stazioni della Funicolare alle ore 21:20″.

“L’azienda – continua Santoro – nell’intento di favorire il turismo in Capri e le attività commerciali di Marina Grande chiedeva ed otteneva un servizio autorizzato con ultima corsa alle 23 da ambo le stazioni. Per tale servizio autorizzato, con prolungamento delle corse, l’azienda stabiliva che il costo del biglietto, per i soli non residenti, aumentava di appena un euro lasciando invariato il costo del biglietto per i residenti. Ma la Città Metropolitana ha sospeso la validità del servizio già autorizzato in considerazione dei maggiori costi del personale e di esercizio che avrebbe dovuto sostenere l’azienda, a causa delle “lamentele del Sindaco di Capri ricevute per le vie brevi” il quale configurava “un danno all’immagine dell’isola”.

Il primo cittadino di Capri, quindi, secondo Santoro “con tali lamentele è venuto meno all’accordo preso in Regione il 3 aprile 2017. Nonostante ciò l’azienda, con il proposito di favorire il turismo e l’economia dei residenti in Marina Grande, ha tenuto e tiene fino al 18 settembre il prolungamento di orario fino alle 23, con notevole sacrificio di costi, prolungamento molto apprezzato da tutti i fruitori di Marina Grande che utilizzano la Funicolare quale principale mezzo di trasporto nel periodo primavera-estate mentre nel periodo autunno-inverno Marina Grande resta spopolata già nel pomeriggio inoltrato, con le attività commerciali quasi tutte chiuse e con la Funicolare che viaggia quasi vuota fino alle 21:20”.