Capri Watch - Fashion Accessories

Rifiuti speciali in via degli Aranci, ordinata la rimozione

comune-sorrento

SORRENTO. Materiale di risulta composto presumibilmente da guaina impermeabile bituminosa e tessuto non tessuto, in parole povere rifiuti speciali. E’ quanto rinvenuto in un terreno di via degli Aranci adibito alla sosta delle auto da parte del servizio Antiabusivismo edilizio del Comune di Sorrento. Il sopralluogo relativo all’accertamento urbanistico è stato effettuato lo scorso 27 aprile. In quella circostanza venne rilevata la presenza del materiale depositato su terreno vegetale.

Il sindaco Giuseppe Cuomo, quindi, in virtù della relazione degli uffici ha emanato un’ordinanza nei confronti del legale rappresentante della società titolare dell’area di sosta intimandogli di provvedere entro 30 giorni “allo smaltimento dei rifiuti speciali presenti nel fondo con le modalità previste dalla normativa ed alla consegna di copia del relativo formulario all’Ufficio Prevenzione dell’Asl Napoli 3-Sud di Sant’Agnello ed agli uffici comunali con tassativo divieto, in ogni caso, di miscelare categorie diverse di rifiuti”.

In caso di mancato adempimento entro i termini previsti scatteranno le sanzioni previste dalla normativa e la denuncia penale all’Autorità Giudiziaria.