Otto progetti presentati per il BookCrossing a Sant’Agnello, sabato il verdetto

#BookCrossing

SANT’AGNELLO. Una libreria, da inserire nel contesto urbano, che permetta di sviluppare sul territorio santanellese il fenomeno del “BookCrossing”. Ha riscosso un grande successo mediatico e partecipativo il bando per designer e architetti indetto dal Forum dei Giovani di Sant’Agnello e patrocinato dall’Amesci, associazione di promozione sociale di carattere giovanile: otto i progetti pervenuti per la realizzazione della struttura, che funzionerà come fulcro di condivisione di libri e riviste.

Le idee progettuali verranno giudicate sabato da una giuria d’eccezione. A valutare i lavori ci saranno: l’architetto Roberta Pastore, assistente dell’architetto di fama mondiale, nonché senatore della Repubblica, Renzo Piano; il prof. Nicola Flora della facoltà di Architettura dell’Università Federico II; il sindaco Piergiorgio Sagristani; una rappresentanza del Forum dei Giovani di Sant’Agnello.Municipio Sant'Agnello

La valutazione avverrà tenendo conto di 5 criteri: design e innovazione, costi e facilità di produzione, praticità, sostenibilità e riciclabilità dei materiali utilizzati. La premiazione del progetto migliore, che verrà poi realizzato e collocato su territorio santanellese, avverrà nella sala Consiliare del Comune alle ore 17, accompagnata dall’esposizione di tutte le opere che hanno partecipato al concorso e da un aperitivo, a cui parteciperanno gli autori dei progetti, la giuria e una rappresentanza dell’associazione Amesci, che opera da anni sul nostro territorio nella promozione e nello sviluppo delle realtà giovanili locali.