Politica nel caos, Mario Gargiulo si autosospende: aumenta la tensione nella Giunta municipale

Mario Gargiulo

 

SORRENTO. Bilancio, spaccature ed alleanze: siamo già in clima elettorale? Che nelle sale del municipio di piazza Sant’Antonino non si respirava un’aria serena era ben chiaro a tutti, ma che la situazione potesse degenerare così all’improvviso sembrava impensabile.municipiosorrento

Invece eccoci alla resa dei conti: il gruppo politico “il Ponte” fedele all’ex assessore ai Lavori pubblici, Mariano Pontecorvo, ha deciso di sparigliare le carte, mettendo alle stratte la Giunta municipale.

Lo ha fatto l’altra sera, quando Mario Gargiulo – primo degli eletti alle amministrative nel gruppo Pdl e poi passato con “Il Ponte” – ha comunicato al primo cittadino Giuseppe Cuomo la decisione di rimettere le deleghe a Sport e Spettacolo.

Una decisione che nessuno si aspettava, che ha colto di sorpresa il sindaco Cuomo. L’obiettivo de “il Ponte” è quello di chiedere una svolta immediata nel mandato e negli interventi, un cambiamento di persone e ruoli per dare nuova linfa alla politica sorrentina.