Pineta Le Tore: via agli interventi di riqualificazione

pinetala-tore

SORRENTO. Riqualificare la zona della Pineta Le Tore, con l’annessa zona dell’eliporto, un polmone di ossigeno di straordinaria rilevanza naturale e paesaggistica.
E’ l’obiettivo della proposta approvata oggi dalla giunta comunale di Sorrento, per un importo di lavori previsti di oltre un milione di euro, a fronte anche del progetto già approvato dalla Soprintendenza.
Gli interventi sull’area, di proprietà comunale, prevedono una ipotesi di concessione, massimo trentennale, mediante procedura ad evidenza pubblica.
Il provvedimento prevede che il concessionario si occupi di attività di animazione, manutenzione e pulizia del bosco, attrezzature ginniche e giochi in materiali naturali e percorsi per bambini e famiglie. Le entrate relative alla gestione del punto di ristoro sono preventivate in 50mila euro annue.
“In questo modo recupereremo un sito vitale per la nostra comunità e per l’intero territorio – spiega il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo – Sarà anche una ulteriore attrattiva per tanti visitatori appassionati di turismo verde”.