Per tre notti chiude via De Maio, il dispositivo

via-de-maio-sorrento

SORRENTO. Bisogna rimuovere intonaci e calcinacci pericolanti da uno dei palazzi che affaccia su via De Maio, nel tratto compreso tra piazza Tasso e piazza Sant’Antonino. Per consentire l’esecuzione degli interventi di messa in sicurezza dello stabile il comandante della polizia municipale di Sorrento, Antonio Marcia, ha deciso di imporre lo stop al transito veicolare lungo questo tratto di strada ed anche in via San Cesareo, tra piazza Tasso ed il civico 7.

crollocornicioneviaDeMaio

Il dispositivo prevede il divieto di circolazione dalle 0:30 alle 6 del mattino nei giorni 5, 6 e 9 agosto. In tali orari scatterà la deroga alla ztl per cui i veicoli aventi misure comprese tra i 2 metri di larghezza, i 7 metri di lunghezza ed un’altezza massima di 2,6 metri potranno attraversare via Padre Reginaldo Giuliani e via Tasso per raggiungere il centro storico ed il porto di Marina Piccola.