Per Pasquetta arriva l’ordinanza anti-barbari

villa-comunale

SORRENTO. Così come avvenuto negli anni scorsi, anche per la prossima giornata di Pasquetta è stata varata un’ordinanza che impone una serie di divieti all’accesso ai giardini pubblici cittadini. Il provvedimento ha lo scopo di preservare le aree verdi dagli atti vandalici di coloro che partecipano alle classiche gite fuori porta.

Il dispositivo stabilisce che per l’intera giornata del lunedì in albis tutti i parchi pubblici di Sorrento siano interdette all’accesso. Unica eccezione è la Villa Comunale di largo San Francesco, dove si potrà entrare ma solo per raggiungere gli ascensori che conducono verso l’area portuale di Marina Piccola. Il controllo dei varchi è affidato agli stessi gestori dell’impianto.