Capri Watch - Fashion Accessories

Parte il Social World Film Festival di Vico Equense

social-film-festival-2014

VICO EQUENSE. Prende il via l’ottava edizione del Social World Film Festival, in programma a Vico Equense fino a domenica prossima, 5 agosto 2018, con un’edizione quasi tutta al femminile, tra la presenza di Stefania Sandrelli, che ritirerà un premio alla carriera e verrà insignita del titolo di ambasciatrice del festival nel mondo, e quella di Katherine Kelly Lang, la Brooke di “Beautiful”, attesa questa sera nell’arena Loren. Proprio alla divina Sophia, ritratta sul manifesto del festival, saranno dedicate una retrospettiva, incontri e una mostra fotografica nei luoghi della costiera sorrentina dove recitò, al fianco di Vittorio De Sica, in uno dei suoi primi film “Pane, amore e..” di Dino Risi.

La serata di martedì 31 luglio sarà dedicata alla lotta alla violenza di genere con l’attrice Cristina Donadio, giovedì 2 agosto recital di Michele Placido e, a seguire, la proiezione del suo film “7 minuti”. Tra gli ospiti anche il Premio Oscar Mike Van Diem, il cast di “Braccialetti rossi”, i rapper Nto’ e Lucariello, il duo Ebbanesis, i Casa Surace, Donatella Finocchiaro, Fabio Balsamo. In cartellone anche omaggi a Carlo Vanzina e Paolo Villaggio.

Seicento le opere selezionate tra film, documentari e corti provenienti da 48 nazioni. In programma anche workshop, seminari e il mercato europeo del cinema giovane che darà spazio ad opere indipendenti di autori emergenti mettendoli in contatto con professionisti dell’industria cinematografica. Tra le novità una retrospettiva di Rai Cinema Channel, un focus sulle serie tv a sfondo sociale e una seconda arena serale nel chiostro del cinema al complesso monumentale della Santissimi Trinità e Paradiso con una programmazione di film, documentari e omaggi al cinema realizzato in penisola sorrentina.

Diretto dal regista Giuseppe Alessio Nuzzo, il festival propone anche proiezioni dei maggiori successi della stagione come il film d’animazione “Coco” (vincitore di due Oscar) e “Dunkirk” di Christopher Nolan.