Capri Watch, fashion accessories

Nuova sala operativa per la Capitaneria, più controlli sulle coste campane

sala-opartiva-capitaneria

Comunicazioni al massimo livello di efficienza, nuove apparecchiature, turni di guardia continui per 365 giorni all’anno. La nuova sala operativa della Guardia Costiera ospitata presso la Capitaneria di Porto di Napoli è in grado di assolvere a tutti i compiti istituzionali del Corpo, grazie al servizio di 25 militari di categoria (sottufficiali e sottocapi), impiegati in squadre da cinque persone ciascuna, in base ad una specifica turnazione dell’orario di lavoro.

sala-operativa-capitaneria-1

La sala operativa della direzione marittima della Campania vigila su un’area di giurisdizione con 523 km di costa (dalla foce del fiume Garigliano fino a Sapri), di circa 40mila km quadrati e con vertice estremo a ben 135 km dal porto di Napoli. La nuova sala operativa è realizzata nell’ambito del progetto di esecuzione del sistema integrato per il controllo del traffico marittimo e per le emergenze in mare.

La cerimonia inaugurale si è svolta ieri mattina alla presenza del comandante generale del Corpo delle Capitanerie di Porto, ammiraglio ispettore capo Giovanni Pettorino, che su invito del direttore marittimo della Campania, ammiraglio Arturo Faraone, ha scelto proprio Napoli e la Campania per la sua prima visita istituzionale.