Migliaia di persone in penisola per la gita fuori porta di Pasquetta

turisti2

SORRENTO. Assalto dei vacanzieri del “Lunedì in Albis” alle location più suggestive della costiera sorrentina. Il movimento dei gitanti fuori porta questa mattina ha preso il via tardi. Le incerte condizioni meteo caratterizzate da cielo nuvoloso hanno sconvolto i piani dei più mattinieri. Poi con il ritorno del sole sono stati anche recuperati i cestini da picnic già pronti ed i palloni da calcio. A questo punto è scattata la caccia ai posti migliori lungo le spiagge e nelle aree verdi collinari. La zona di Alimuri a Meta, così come gli arenili di Marina di Puolo sono le mete più gettonate. Moltissimi giovani hanno anche scelto di trascorrere qualche ora ai Bagni della Regina Giovanna o sugli scogli de La Pignatella. Forte l’affluenza anche alla pineta de Le Tore.

Per quanti avessero intenzione di accendere dei fuochi per cucinare il cibo che hanno portato da casa, si raccomanda la massima attenzione per evitare che le fiamme possano raggiungere alberi o sterpaglie e provocare incendi. A fine giornata, inoltre, è buona prassi raccogliere i rifiuti prodotti e conferirli negli appositi contenitori.

pasquetta-stazione

Per quanto riguarda la sicurezza, infine, per la giornata odierna è previsto un ingente spiegamento di forze da parte di polizia e carabinieri. Presidiate le stazioni della Circum più frequentate ed anche i siti considerati a rischio.