MareMonti: vince il marocchino Radouan, il sorrentino Russo dodicesimo

MareMonti

maremonti

SORRENTO. Hakim Radouan è il vincitore della quindicesima edizione della MareMonti, la mezza maratona organizzata dall’associazione Running Italia. L’atleta dell’Lbm Sport Team è giunto al traguardo di piazza Angelina Lauro con il tempo record di 1h 6’29”. A premiarlo è stato l’assessore comunale allo Sport, Mario Gargiulo.

Primo italiano Giuseppe Soprano, che ha centrato il settimo posto. Dodicesima piazza, invece, per l’atleta di Sorrento, Marco Russo: il maratoneta dell’Asd Nikaios Club di Gragnano, partito con il pettorale numero 397, ha coperto i 21 chilometri del percorso in 1h16’53” e ha comunque trionfato nella propria categoria.

 

Dominio keniota nella classifica femminile: Rebecca Korir dell’Atletico 2005 e Jane Chelagat dell’Atletico Recanati hanno tagliato il traguardo davanti all’italiana Concetta Franzese della Enterprise Sport & Service. Bene le campane, con Carmela Febbraio e Lucia Avolio della Napoli Nord Marathon giunte rispettivamente al quinto e al settimo posto. Ottima prestazione per l’atleta di casa Annamaria Caso, che ha portato i colori del movimento sportivo “Bartolo Longo” all’ottavo posto della classifica femminile. Testimonial d’eccezione della manifestazione è stato Alfredo Norvello, il podista di Vico Equense che nel 2013 si è laureato campione del mondo master di maratona a Porto Alegre, in Brasile.