A Luigi Vinaccia la XXVI Coppa delle due Costiere

Slalom Nastro d'Oro

È stata una gara avvincente come non se ne vedevano da anni in penisola sorrentina. Alla fine di un interminabile testa a testa tra i favoriti della vigilia, è stato Luigi Vinaccia ad aggiudicarsi la XXVI edizione della Coppa della due Costiere, gara di slalom automobilistico che si è disputata ieri lungo il tracciato dei Colli di Fontanelle. Tantissimi gli appassionati che si sono ritrovati nella zona collinare della penisola sorrentina per assistere alle evoluzioni dei propri beniamini.

Come detto ad aggiudicarsi la competizione è stato il driver di Sant’Agata sui due Golfi. Vinaccia, con la sua fida Osella Pa9/90 motorizzata Alfa Romeo ha fatto registratore il miglior crono nel corso dell’ultima delle tre manche in programma. Alle sue spalle si è piazzato un altro pilota costiero, Salvatore Venanzio, in gara con una Radical Sr4-Suzuki. Sul gradino più basso del podio è salito un altro dei favoriti della vigilia, il molisano Fabio Emanuele, che correva con una Osella Pa9/90 Alfa Romeo.

Per dare un’idea di come la gara sia stata combattuta basti pensare che i primi tre della classifica hanno fatto segnare distacchi minimi, tutti racchiusi nel giro di un solo secondo.