Isola Ecologica del Tesoro itinerante, a Priora raccolti 4 quintali di rifiuti

isola-ecologica-itinerante-priora

SORRENTO. Ha fatto tappa al borgo collinare di Priora l’Isola Ecologica del Tesoro itinerante. Nel primo appuntamento del 2018 in una delle frazioni collinari di Sorrento gli operatori di Penisolaverde hanno raccolto 320 litri di olio esausto ed oltre 400 chilogrammi di altri rifiuti riciclabili quali vetro, multilaterale, cartone, alluminio e ferro.

“Continua con grande successo il percorso iniziato circa 3 anni volto alla sensibilizzazione ed al miglioramento dei servizi sul territorio”, spiega il consigliere comunale di Sorrento delegato all’Ambiente, Luigi Di Prisco per commentare gli ottimi risultati conseguiti.

Gli appuntamenti con l’Isola Ecologica del Tesoro itinerante continuano nelle prossime settimane: il 6 maggio a Casarlano, il 20 maggio di nuovo a Priora ed il 10 giugno chiusura ancora a Casarlano. Gli orari di conferimento sono sempre dalle 10 alle 13.