Capri Watch, fashion accessories

Il vice sindaco Cancellieri lascia la Giunta di Sorrento

cuomo-cancellieri

SORRENTO. Il vice sindaco di Sorrento, Raffaella Cancellieri, ha rassegnato questa mattina le dimissioni dall’incarico. Decisione arrivata quando in città già circolavano voci circa il suo addio ed al termine delle quarantott’ore che si era data per prendere una decisione definitiva in merito.

Sorrentina, laureata in Giurisprudenza, ex dirigente della Regione Campania, Cancellieri era stata scelta dal sindaco Giuseppe Cuomo come numero due della giunta nominata nel luglio del 2015, all’indomani della riconferma elettorale per il secondo mandato alla guida della città di Sorrento.

“A malincuore ho accolto la decisione di Raffaella di rimettere il mandato, dettato da ragioni strettamente personali – ha commentato il sindaco, Giuseppe Cuomo -. In questi due anni mi ha aiutato a superare quelli che sono stati i momenti più difficili da quando sono stato eletto nel 2010, e la ringrazio di tutto il lavoro svolto e che porterò avanti personalmente. Ne ho apprezzato, oltre alla professionalità, la grande correttezza ed il rispetto dei ruoli, poiché ha anteposto sempre gli interessi generali della città a quelli personali. Sono sicuro che potrò contare ancora su di lei, per le future scelte che dovrò operare nell’amministrare la nostra Sorrento”.

Il primo cittadino di Sorrento chiarisce anche che, in merito alla sostituzione di Raffaella Cancellieri nell’esecutivo “per adesso non ho preso nessuna decisione dal momento che, come sempre, sarà mia cura ascoltare preventivamente tutti i gruppi consiliari che mi sostengono”. Si ipotizza che il posto in Giunta potrebbe essere occupato da Michele Bernardo già componente dello staff del sindaco come consulente in materia fiscale e finanziaria.