Il sindaco Cuomo alla festa per i 107 anni di nonna Maria Antonina

maria-antonina-fiorentino

SORRENTO. Il sindaco Giuseppe Cuomo, e l’assessore alle Pari Opportunità, Maria Teresa De Angelis, hanno partecipato questa mattina alla festa di compleanno di Maria Antonina Fiorentino, tra le ultime eredi dell’antica arte sorrentina del ricamo.

Classe 1906, tre figli e sei nipoti, la signora Fiorentino nonostante la sua tenera età, continua ancora oggi a ricamare, realizzando veri e propri capolavori. Insomma 107 anni e non sentirli.

“Sono stato felice di partecipare ai festeggiamenti in onore della signora Fiorentino, esponente di una storica famiglia di Sorrento – ha commentato il primo cittadino – Conversare con lei è stato un vero e proprio salto nel tempo. Mi ha raccontato, con grande lucidità, dei tempi in cui lavorava con la zia in un fabbricato dell’hotel Vittoria, ricordando vecchi commercianti della nostra città come la signora Lucia dei “Fazzoletti”, la signora Gargiulo del negozio Iannuzzi e la famiglia Gallone. Mi ha impressionato la forte energia e la grande voglia di vivere: un esempio per tutti noi”.