Il karatè massese ancora sul tetto d’Italia grazie alla nuova impresa di Gennaro ed Alfredo Amitrano

Karate

MASSA LUBRENSE. Il team “A.S.D. Nami Karate Dojo” del maestro Gennaro Amitrano ha vinto ancora una volta gli Internazionali d’Italia, disputati a Trieste, con i due campioni Gennaro ed Alfredo Amitrano.

 

All’evento svoltosi sabato e domenica 9/10 febbraio hanno preso parte più di 800 atleti, provenienti da diversi Paesi europei, ed è stato caratterizzato dall’utilizzo, per la prima volta nella storia, della innovativa “prova video”. Alto il livello dei partecipanti specie nelle categorie cinture nere classe senior dove si è assistito ad incontri al cardiopalmo per intensità e grinta agonistica. Gli atleti nostrani Gennaro ed Alfredo Amitrano vincendo tre incontri conquistano il gradino più alto del podio rispettivamente nelle categorie senior -75 e -65 chili.

Ottima anche la gara del giovane Giacomo Castellano che si aggiudica il primo posto nella categoria cadetti cinture colorate. Buone le prestazioni degli emergenti Stefano De Turris, Cataldo Simioli e di Leva Salvatore che porta a casa un onorevole bronzo nelle colorate. Prossima tappa l’ 8 marzo a MonteSilvano (PE) per aggiudicarsi l’ambito Campionato Italiano 2014.

RIPRODUZIONE RISERVATA