Ha un malore mentre va in bici, salvato dai passanti

ciclista-malore

SORRENTO. Gara di solidarietà, pochi istanti fa, in via degli Aranci, all’altezza del Bastione di Parsano. Improvvisamente un ciclista dilettante si è accasciato sull’asfalto colto da un malore, provocato, presumibilmente, dal calore intenso sommato allo sforzo fisico. Le persone che hanno assistito alla scena si sono subito attivate per soccorrerlo. Per fortuna tra di esse c’era anche un medico che gli ha praticato il massaggio cardiaco. In un primo momento l’uomo sembrava non reagire, poi ha dato qualche segno di vita muovendo una mano.

Nel frattempo è sopraggiunta un’ambulanza del 118. Appena i sanitari hanno utilizzato il defibrillatore per riattivarne le funzioni cardiache la vittima del malore ha iniziato a muovere le gambe. Spontaneamente chi ha assistito alla scena si è sciolto in un applauso: un incoraggiamento per il ciclista e di approvazione dell’operato dei soccorritori. Poi il malcapitato è stato sistemato nell’ambulanza per il trasferimento al “Santa Maria della Misericordia”.