Francesco Parlato si dimette da assessore di Sorrento

francesco-parlato

SORRENTO. Con una lettera inviata al sindaco Giuseppe Cuomo protocollata questa mattina l’assessore al Bilancio, Francesco Parlato, ha rassegnato le dimissioni dalla Giunta municipale di Sorrento dopo solo otto mesi dalla nomina.

“Con vivo rammarico, ma consapevole determinazione – scrive Parlato – rassegno le mie irrevocabili dimissioni dalla carica di assessore della Giunta del Comune di Sorrento, da Lei presieduta. Questa mia determinazione, della quale mi assumo ogni piena responsabilità, sopraggiunge a seguito di una profonda riflessione, tanto mediata e di non facile concretizzazione, in considerazione dell’entusiasmo e dello spirito di servizio e di totale abnegazione con i quali ho accolto la Sua designazione nella carica”.

Le dimissioni di Parlato nell’imminenza di un preannunciato rimpasto nella composizione dell’esecutivo cittadino. “Le mie irrevocabili dimissioni – aggiunge l’ormai ex assessore – non sono dettate da alcuna considerazione di carattere politico, ma prettamente personali”.