Elezioni a Massa Lubrense: Si accende la sfida Staiano-Balduccelli

municipiomassa-piccola

MASSA LUBRENSE. Mentre nella vicina Sorrento, a quattro giorni dalla scadenza per la presentazione delle liste, ancora non si conosce con esattezza il numero dei candidati a sindaco, a Massa Lubrense la contesa elettorale è già entrata nel vivo. Ad ambire alla conquista della fascia tricolore sono Liberato (Lello) Staiano, assessore uscente della Giunta Gargiulo e l’attuale leader dell’opposizione, Lorenzo Balduccelli, già vice sindaco con l’attuale primo cittadino nella passata consiliatura.

Negli ultimi giorni si è capito che nell’estremo lembo della penisola sorrentina la sfida a caccia delle preferenze sembra assumere sempre più i connotati delle campagne elettorali di tempi passati, quando ci si recava casa per casa e famiglia per famiglia per convincere gli elettori a scrivere il proprio nome sulla scheda. Così a Massa Lubrense è iniziato un rincorrersi tra i due candidati a sindaco. Un tour che sta portando Lorenzo Balduccelli e Liberato Staiano ad organizzare incontri in tutte le frazioni del vasto territorio comunale.

In alcuni casi si è anche sfiorata la concomitanza tra gli appuntamenti elettorali. Tanto che viene da chiedersi se alle spalle dei due aspiranti sindaci ci sia una regia che disciplina gli incontri con l’elettorato, oppure se da oggi al 30 maggio si rischia di ritrovarsi con comizi organizzati negli stessi posti ed alla medesima ora.