Elezioni, ecco gli adempimenti per le liste

Elezioni-comunali

SORRENTO. Manca poco più di venti giorni, poi sapremo con esattezza quanti sono i candidati alla carica di consiglieri comunali per le prossime elezioni amministrative. Il termine ultimo per la presentazione delle liste, infatti, scade sabato 2 maggio alle ore 12: entro tale termine dovranno essere presentati gli elenchi con i nomi, i simboli, le firme di necessarie per la presentazione delle singole liste (minimo 100 non più di 200). Ciascun candidato alla carica di sindaco deve dichiarare, in sede di presentazione della candidatura, il collegamento con una o più liste presentate per l’elezione del consiglio comunale. Ogni lista deve comprendere un numero di candidati non superiore al numero dei consiglieri da eleggere e non inferiore ai due terzi. Per Sorrento si applica la normativa relativa ai comuni con popolazione tra 15.001 e 30.000 abitanti e, quindi, ogni lista deve contenere da 11 a 16 candidati. Negli elenchi dei candidati vanno rappresentati entrambi i sessi: la legge precisa che in ogni singola lista i maschi e le femmine non possono essere in misura inferiore ad un terzo dei candidati.