Capri Watch fashion & Accessories

È di Sorrento il nuovo comandante della Capitaneria di Golfo Aranci

francesco-d'esposito

Si è tenuta presso la cornice portuale di Golfo Aranci il passaggio di consegne tra il tenente di vascello Angelo Filosa, comandante cedente ed il nuovo comandante, tenente di vascello Francesco D’Esposito (nella foto in alto). Classe 1983, il comandante D’Esposito, originario di Sorrento, dopo aver conseguito la maturità scientifica presso il Liceo Gaetano Salvemini, dal marzo 2003 al marzo 2004 è stato ufficiale di complemento della Marina Militare, con incarichi a bordo di Nave Lerici, unità cacciamine della Marina Militare, come ufficiale di rotta/capo componente telecomunicazioni, condotta nave e meteo.

Dal dicembre 2004 al settembre 2006 con il grado di guardiamarina in ferma prefissata, viene destinato alla compagnia servizi onori Capitale a Roma, dove svolge diversa attività di rappresentanza. Dal 2006 al 2011, segue il corso normale all’Accademia navale di Livorno, Corpo delle Capitanerie di Porto-Guardia Costiera, conseguendo con l’Università di Pisa la laurea specialistica in “Scienze del Governo e dell’Amministrazione del Mare”.

Negli anni successivi alla formazione accademica consegue le specializzazioni di “Port State Control Officer”, “Duly Authorized Officer”, “International Safety Management Auditor” e “Istruttore Certificato in materia di Maritime Security”. Nell’anno 2016 ottiene la qualifica di ispettore ai sensi della “Convenzione Internazionale sul lavoro Marittimo”.

Dal febbraio 2012 al giugno 2018 ha prestato servizio presso la Capitaneria di porto di Palermo, in qualità di ufficiale addetto alla sezione Sicurezza della Navigazione ed addetto al nucleo P.S.C. Dal gennaio 2016, anche come capo sezione armamento e spedizioni. Durante il periodo presso Palermo ha partecipato a diverse attività di soccorso connesse ai flussi migratori.

Dal giugno 2018 ad agosto 2020 ha prestato servizio presso la Capitaneria di Porto di Napoli, in qualità di ufficiale addetto alla sezione Sicurezza della Navigazione, svolgendo numerose attività di controllo e certificazione a bordo del naviglio nazionale, sia in Italia che all’estero, ed addetto al nucleo P.S.C., con molteplici attività di verifica a bordo delle unità battenti bandiera straniera.

Al comandante D’Esposito gli auguri di buon lavoro da SorrentoPress.