Capri Watch, fashion accessories

Dal 27 luglio al 4 agosto il Social Film Festival di Vico Equense

violenza-di-genere-world-social-film-festival

VICO EQUENSE. Cinquecento le opere in concorso per la nona edizione del Social World Film Festival di Vico Equense, in programma dal 27 luglio al 4 agosto. Lungometraggi, corti, documentari, ma anche video in realtà virtuale, realizzati in verticale e con gli smartphone, workshop e laboratori sul cinema intorno al tema scelto per la rassegna il viaggio come esplorazione, itinerario ed evasione. Presidente di giuria Abel Ferrara, ospite internazionale Itziar Ituño, l’ispettore Murillo de “La casa di carta”, padrino Stefano Accorsi.

Il festival si apre il 27, con un’orchestra di fiati di 64 elementi che ripercorrerà la storia del cinema attraverso le colonne sonore più famose, mentre il 28 si darà il via alle proiezioni con “Camorra”, di cui discuteranno il regista Francesco Patierno e Stefano Accorsi attendendo la guest star della serata Itziar Ituño.

Le giornate del 29 luglio e 1 agosto saranno incentrate su “L’amica geniale”, la serie firmata Hbo e Rai ispirata alla fortunatissima quadrilogia letteraria di Elena Ferrante. A raccontare le prime due stagioni saranno le piccole protagoniste Elisa Del Genio e Ludovica Nasti, la maestra Oliviero Dora Romano, la mamma e il papà e il fratello maggiore di Lila Valentina Acca, Antonio Buonanno e Gennaro De Stefano, Marcello Solara nella serie Elvis Esposito, Stefano Caracci interpretato da Giovanni Amura, Pasquale Peluso alias Eduardo Scarpetta, l’amico-nemico delle bimbe Enzo Scanno Giovanni Buselli e la mamma di Lenù Anna Rita Vitolo.

Il 30 luglio due gli incontri: quello con Cristina Donadio, protagonista del cortometraggio “La scelta” di Giuseppe Alessio Nuzzo, e quello con Anastasio, il vincitore dell’ultima edizione di “X-Factor”, mentre il 31 sarà dedicato al cast della “Compagnia del cigno”, la serie di Raiuno firmata da Ivan Cotroneo. Il 2 agosto si premierà Corinne Clery alla carriera e a discutere di cinema saranno Gina Amarante, Luciano Giuliano e Gianni Parisi, nel cast dell’ultima stagione di «Gomorra». Le premiazioni finali si terranno il 3 agosto, presiedute da Abel Ferrara.

Ogni sera saranno proiettate presso l’Arena Loren le pellicole più premiate della stagione (“Aladdin”, “A star is born”, “Dumbo”), mentre nell’Arena Magnani si potranno vedere film made in Sud come “Il vizio della speranza” di Edoardo De Angelis, “Un giorno all’improvviso” di Ciro D’Emilio, “La sera della prima” di Loretta Cavallaro, “Dei” di Cosimo Terlizzi, “Ed è subito sera” di Claudio Insegno.