Capri Watch fashion & Accessories

Coronavirus. Pronti a riaprire la Clinica San Michele di Piano di Sorrento

clinica-san-michele

PIANO DI SORRENTO. “Il dottor Franco Cirillo, proprietario dell’ex Clinica San Michele, su mio invito mi ha confermato di aver manifestato all’Asl Napoli 3-Sud la disponibilità a rendere funzionale la struttura aumentando così il numero dei posti letto che potrebbero essere necessari in questa grave emergenza socio-sanitaria che stiamo vivendo con sempre maggior angoscia e tensione nel nostro Paese e in tutta la penisola sorrentina”.

Cosi il sindaco di Piano di Sorrento, Vincenzo Iaccarino, annuncia la possibile riapertura del plesso sanitario chiuso dal 2012. La struttura era stata acquisita dal management della Clinica Maria Rosaria di Pompei dopo il fallimento e poi chiusa a causa del blocco della convenzione con la Regione Campania.

”Oggi stesso – precisa il sindaco Iaccarino – ho notificato alla Unità di Crisi Regionale per la realizzazione di misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologia da Covid-2019 questa importante novità al fine di avviare il previsto iter per rendere operativa la struttura sanitaria che allo stato dispone di 40 posti letto”.

“A nome dell’intera cittadinanza di Piano di Sorrento Conclude Iaccarino – ringrazio il dottor Cirillo per la decisione assunta nell’interesse della collettività in questo momento così difficile“.