Il Comune interviene per riparare l’orologio di piazza Tasso

orologio-piazza-tasso

SORRENTO. Dopo la nostra segnalazione di qualche giorno fa, gli uffici del Comune si sono attivati per ripristinare la regolare funzionalità dell’orologio che sorge sulla torre del Circolo Sorrentino di piazza Tasso. Da qualche giorno, infatti, le lancette che scandiscono il trascorrere del tempo per residenti e turisti che attraversano il centro cittadino di Sorrento sono inesorabilmente ferme.

Ma ora l’amministrazione corre ai ripari. Dagli uffici di piazza Sant’Antonino, infatti, è stata pubblicata una determina con la quale si impegnano i fondi necessari a mettere nuovamente in funzione l’orologio. Il provvedimento prevede interventi per la fornitura e la posa in opera di una centrale di gestione e programmazione dell’impianto, del comando per l’orologio elettrico e degli elementi di fissaggio. Inoltre saranno installati nuovi cavi di collegamento ed organi di comando e protezione, si procederà al cablaggio dei cavi di alimentazione alla dorsale principale, alla programmazione della centrale elettronica di comando e gestione dell’orologio ed infine alle prove di funzionamento.

I lavori di ripristino dell’orologio sono stati affidati alla ditta Mormile di Meta che si è impegnata a far ripartire le lancette dell’impianto di piazza Tasso nel giro di pochi giorni.