Domani la commemorazione della razzia turca

invasione-ottomana

MASSA LUBRENSE. Commemorazione della tragica pagina di storia che nel 1588 accomunò Massa Lubrense, Sorrento e Minorca. Domani pomeriggio alle ore 18.30, presso l’hotel “Le Sirene” di Marina del Cantone, l’Archeoclub di Massa Lubrense e la Confraternita del Santissimo Rosario rievocheranno le due date del 13 giugno e 9 luglio di quell’anno in cui la penisola sorrentina e l’isola spagnola furono attaccate dalla flotta turca, che da Istanbul fino al limite del Mediterraneo occidentale saccheggiò le cittadine costiere più ricche facendo razzia di preziosi e portando via in catene migliaia di prigionieri, pochissimi dei quali furono riscattati.