Capri Watch - Fashion Accessories

Collegamenti con le marine, pronti 20 milioni

parcheggio-lauro

Due importanti opere pubbliche in grado di rivoluzionare la mobilità in penisola sorrentina. La Regione Campania pronta a mettere sul tavolo ben 20 milioni di euro per finanziare gli interventi. Riflettori puntati sul secondo lotto del parcheggio Lauro di Sorrento e sul collegamento tra la stazione e la marina di Vico Equense.

In particolare, per quanto riguarda Sorrento, si punta a rilanciare il progetto del percorso meccanizzato tra il parcheggio Lauro e l’area portuale di Marina Piccola. L’opera consiste nella realizzazione di quattro ascensori che dall’area di sosta di via Correale sbucano in una galleria dove una serie di tapis-roulant garantiranno la possibilità di raggiungere in pochi minuti il porto. Previsto pagamento di un ticket.

L’opera costa circa 16 milioni di euro, con la Regio­ne Campania disposta a metterne la metà, ossia 8, mentre il resto dovrà essere finanziato dal Co­mune o dai privati che sceglie­rà l’amministrazione per realizzare un project-financing. In ballo una concessione, almeno di 20 anni.

Un progetto molto simile è quello che si intende realizzare a Vico Equense. Anche in questo caso si intende realizzare un collegamento tra la stazione ferroviaria della Circum e la marina. Anche qui ci sarà bigliettazione. Il costo totale è pari a 12 milioni di euro. In questo caso la Regione Campania è pronta a coprire per intero le spese.