Choc Circum: Tenta di violentare 14enne, bloccato dal papà della vittima

carabinieri-circum

Tenta di stuprare una ragazzina di quattordici anni, ma per fortuna il padre della minore è nelle vicinanze ed interviene prendendo a calci l’aggressore e riuscendo a mettere al sicuro la figlia. Tutto ciò mentre arrivano i carabinieri.

A finire in manette è un 22enne originario del Pakistan. Il giovane, accusato di atti sessuali con una minorenne, è stato arrestato nella stazione della Circumvesuviana di Volla. L’episodio si è verificato l’altro pomeriggio, intorno alle 16. La ragazzina stava aspettando il treno diretto a Napoli in compagnia del papà quando l’aggressore si è slacciato i pantaloni ed ha cercato di trascinarla con sé.

Il padre è immediatamente intervenuto: ha tirato da parte la figlia ed si è scagliato contro il giovane, colpendolo ripetutamente con dei calci. L’aggressore ha cercato di fuggire, ma l’uomo è riuscito a bloccarlo fin quando non sono arrivati i carabinieri che lo hanno arrestato.

Un episodio inquietante che fa tornare alla ribalta il problema della sicurezza nelle stazioni della Circum, non più presidiate e diventate terra di nessuno.