Chiese e casali di Vico Equense: Una mostra ed un convegno

locandina-convegno-chiese-casali-vico-equense

VICO EQUENSE. Il convegno dal titolo “13 chiese, 13 casali”, che si terrà venerdì 17 giugno alle ore 18 presso la sala comunale delle Colonne dell’Istituto Santissima Trinità e Paradiso di Vico Equense, prende avvio da suggestivi acquerelli realizzati dall’architetto Luigi Vanacore, autentiche opere d’arte che ritraggono le chiese degli storici 13 casali cittadini.

Partendo dalle pitture, grazie a uno spunto offerto da don Mimmo Leonetti, si è scelto di approfondire gli aspetti artistici, urbanistici e religiosi che ruotano attorno alle chiese in oggetto.

Tramite l’intervento dell’autore, dunque, sarà possibile esaminare gli aspetti architettonici che si celano nell’immagine di ciascuna chiesa, elemento di riferimento essenziale nei piccoli borghi.

In seguito, l’architetto Catello Arpino, responsabile del servizio Urbanistica del Comune di Vico Equense, analizzerà il ruolo fondamentale che occupa la chiesa nello sviluppo urbanistico dei borghi.

Infine, il professor Sergio Tanzarella, docente di Storia del Cristianesimo alla Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale e di Storia e Beni Culturali della Chiesa alla Pontificia Università Gregoriana, esporrà gli aspetti religiosi che si associano alla chiesa, considerando come questa rappresenti la fonte e, allo stesso tempo, il riflesso della religiosità popolare, elemento che ha contraddistinto per secoli le comunità dei nostri borghi.

“Il convegno “13 chiese, 13 casali” conferma l’impegno profuso ormai da 23 anni dall’Associazione Arcuar nel promuovere iniziative volte allo sviluppo culturale nel nostro territorio – commenta la dottoressa Teresa Russo, presidente dell’Associazione, che introdurrà i lavori -. Colgo l’occasione per ringraziare il Comune e l’Azienda di Cura Soggiorno e Turismo di Vico Equense e l’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti Conservatori di Napoli e Provincia che hanno offerto il proprio importante patrocinio all’iniziativa”.

Il convegno vedrà la partecipazione anche di Pio Crispino, presidente dell’Ordine degli architetti di Napoli e Provincia e di Brigida Di Somma, consigliere delegato della stessa istituzione. Modera gli interventi l’architetto Ilaria Ponti, vice presidente dell’Associazione Arcuar.