Cemento selvaggio, altre nove denunce

abusivismo-edilizio

SORRENTO. Dopo le ordinanze di demolizione arrivano le denunce. L’offensiva contro il cemento selvaggio a Sorrento sembra aver subito una buona accelerazione. I Vigili Urbani, coadiuvati dal personale anti-abusivismo, hanno denunciato nove persone e sequestrato sei cantieri. I controlli hanno riguardato in particolare via Li Schisani, via Gradoni, via Talagnano, via Pantano e anche il centro cittadino. I fascicoli sono già partiti in direzione della Procura di Torre Annunziata.