Assegnato l’appalto per i lavori alla torre dell’orologio di piazza Tasso

torre-orologio-piazza-tasso2

SORRENTO. E’ la Manutenzioni srl di Molfetta, la ditta che si è aggiudicata l’appalto per i lavori di restauro e risanamento conservativo della torre campanaria di piazza Tasso. Lo ha stabilito la commissione che ha valutato le proposte delle 18 aziende che hanno partecipato al capitolato di gara. Per le opere il Comune di Sorrento pagherà poco più di 71mila euro più Iva ed oneri di sicurezza. La Manutenzioni srl ha offerto un ribasso rispetto all’importo a base d’asta pari al 37,127%.

Ora, quindi, si attende l’avvio degli interventi (nei tempi previsti nel capitolato), che consisteranno nella “revisione completa della facciata, comprendente l’ispezione, la spicconatura delle parti pericolanti, la ripresa del rivestimento con intonaci traspiranti a base di calce idraulica, la preparazione delle superfici con raschiatura, rasatura e carteggiatura”. A questo punto si procederà alla “tinteggiatura nello stesso colore preesistente con l’utilizzo di prodotti a base di calce, compresa la preparazione di sottofondo”. Infine la ditta esecutrice sarà chiamata ad effettuare “la revisione e il consolidamento delle cornici e del bugnato con lucidatura e protezione finale”.