Arte e gusto: a Sorrento torna “Suoni Divini Divino Vino”

100X140_

SORRENTO. Al via la quarta edizione di “Suoni Divini Divino Vino“, una tre giorni, dal 24 al 26 ottobre alle ore 21 e trenta, all’insegna della musica, del gusto e dell’arte presso la Cattedrale di Sorrento.

La manifestazione, promossa dal Comune, con la direzione artistica di Mario Mormone, propone in apertura, venerdì 24 ottobre, il concerto del pianista Enrico Pieranunzi, tra i nomi più noti ed apprezzati della scena jazzistica internazionale, con Gabiele Mirabassi al clarinetto e Mario Criales al contrabbasso.
Sabato 25 ottobre, ad esibirsi sarà Antonella Ruggiero, tra le voci più intense e suggestive del panorama musicale italiano, accompagnata da Fabio Zeppetella alla chitarra e Roberto Ciammarughi al pianoforte.

Domenica 26, finale con Jaques Morelenbaum, uno dei grandi protagonisti della musica brasiliana. Special guest, la voce di Paula Morelenbaum.
Nell’ambito della rassegna sarà possibile degustare vini e visitare le mostre artistiche allestite per l’occasione: gioielli artigianali, apparecchi vintage, vinili da collezione, liuti e fotografie.
“L’ingresso è libero e consentito fino ad esaurimento posti. Ogni sera sarà anche disponibile uno spazio interamente dedicato ai bambini – spiega l’assessore agli Eventi del Comune di Sorrento, Mario Gargiulo -. Anche quest’anno la manifestazione porterà nella suggestiva cornice del Duomo di Sorrento, artisti di grande spessore. L’evento chiude simbolicamente il calendario di appuntamenti inaugurati lo scorso maggio e apre le porte alla programmazione invernale, che accompagnerà cittadini e turisti con musica, teatro, arte e cultura”.
Informazioni sul sito www.suonidivinisorrento.it