Anno Santo, la diocesi di Sorrento-Castellammare prepara il pellegrinaggio a Roma

Foto Mario Cartelli/LaPresse27/04/2014 Vaticano-ItaliaeventoCerimonia di beatificazione dei Papi Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II, Città del Vaticano - Italia.Nella foto: vista di Piazza San Pietro. Photo LaPresse/Mario Cartelli27/04/2014 Vatican City, ItalynewsCeremony at the Vatican where Pope Francis are elevating in a solemn ceremony John XXIII and John Paul II to sainthood

E’ in programma per il 30 aprile prossimo il pellegrinaggio a Roma organizzato dall’Arcidiocesi di Sorrento-Castellammare di Stabia in occasione dell’Anno Santo straordinario indetto da Papa Francesco. Nonostante manchino ancora più di tre mesi all’appuntamento i preparativi sono già in corso. L’arcivescovo Alfano, infatti, ha dato mandato all’ufficio diocesano pellegrinaggi di occuparsi dell’evento. Entro il prossimo primo febbraio, inoltre, ogni parrocchia dovrà comunicare la propria adesione ed il numero dei partecipanti.

Due i mezzi scelti per raggiungere Roma: I pullman con partenza dalle singole parrocchie o il treno diocesano che partirà dalla stazione centrale di Torre Annunziata.

Il costo per partecipare al pellegrinaggio è di 50 euro a persona. Cifra che comprende il viaggio di andata e ritorno, prima colazione e cena a bordo del mezzo di trasporto prescelto, assicurazione medica, cappellino con il logo dell’evento, l’offerta a San Pietro ed il pass d’ingresso. Escluso, quindi, solo il pranzo per il quale ciascuno dovrà provvedere per proprio conto. Bisogna, però, ricordare che attraverso i varchi di accesso a piazza San Pietro non possono essere introdotte bevande in bottiglia. Ogni parrocchia, entro il primo febbraio, dovrà anche versare l’intera quota di partecipazione raccolta.

Nel corso della giornata dedicata al Giubileo è in programma l’udienza con il Papa in piazza San Pietro, che si svolgerà alle ore 10 e l’ingresso in Basilica attraverso la Porta Santa della Misericordia con celebrazione eucaristica all’Altare della Confessione alle ore 17.