Capri Watch fashion & Accessories

Animali maltrattati a Sant’Agnello, una petizione

canile-sorrentopress

SANT’AGNELLO. Una raccolta di firme per salvare gli animali oggetto di presunti maltrattamenti da parte di una donna di Sant’Agnello. Una vicenda che ha visto l’interessamento del sindaco Piergiorgio sagristani e l’intervento dei carabinieri, ma che, al momento, è in una situazione di stallo.

Di seguito il testo della petizione online pubblicata su change.org che ha già raccolto migliaia di sottoscrizioni.

A Sant’Agnello animalisti e carabinieri cercano di fermare la maltrattatrice di cani… Uno scenario da incubo… La legge le “lascia” gli animali…

Salvatore Astarita con L’Associazione Sorrento Coast Animal Rescue, Alessandra Sportelli Negrini, Eleonora Samà e tutte le persone che hanno firmato la denuncia e tutte le persone che stanno sostenendo la battaglia sia sul posto che nel mondo dei social, combatteranno affinchè nessun animale sia più costretto ad abitare con questa… persona.

Anni fa fu fatta irruzione a casa della signora e si trovarono buste nere della spazzatura con dentro animali morti, pezzi di animali morti sparsi per casa, animali morti mummificati, sporcizia ovunque. In pratica una casa degli orrori…
Come è possibile che una persona con questo vissuto possa ancora oggi detenere animali?