All’ospedale di Vico arriva l’apparecchio per la mammografia

ospedale

VICO EQUENSE. Inaugurata la nuova sala di diagnostica mammografica presso l’unità operativa di Radiologia del De Luca e Rossano. In questi giorni è entrato in funzione il nuovo strumento di indagine senologica, fondamentale nella prevenzione di eventuali patologie tumorali.

Con la presenza dello strumento per la mammografia si arricchisce, dunque, l’offerta di prestazioni radiologiche fornite presso l’ospedale di Vico Equense sia per i pazienti ricoverati che per gli utenti esterni. In penisola, infatti, non esistono centri specialistici privati convenzionati con l’Asl che effettuano i vari esami radiologici (Tac, ecografie, mammografie). Per questo motivo nei due presidi di Sorrento e Vico Equense sono in attività con orario pomeridiano gli ambulatori che garantiscono tali indagini diagnostiche. Le relative prenotazioni si possono effettuare, dietro la presentazione di ricetta medica, sia presso i Cup (centro unico di prenotazione), ubicati nelle strutture sanitarie pubbliche della costiera, che nelle farmacie del comprensorio.

Ora si attende l’installazione della nuova Tac all’ospedale San Leonardo di Castellammare, cosa che permetterà il trasferimento dell’apparecchio attualmente in uso nel nosocomio stabiese presso il De Luca e Rossano. In tal modo si eviteranno ai degenti le trasferte in ambulanza a Sorrento per essere sottoposti a questo tipo d’indagine.