Capri Watch, fashion accessories

Alla Libreria Tasso il libro di Perillo sui misteri di Napoli

libro-marco-perillo

SORRENTO. Alla Libreria Tasso di piazza Angelina Lauro presentazione del libro “Misteri e segreti dei quartieri di Napoli” (Newton Compton editori) del giornalista del Mattino Marco Perillo. Questa sera alle 19, per nell’ambito dell’iniziativa dei Lunedì d’autore, ne discutono con lo scrittore il giornalista Antonino Siniscalchi e la docente Cecilia Coppola.

Un viaggio nel cuore di Napoli tra mistero, storia e leggende che valgono sempre la pena di essere raccontate. Storie antiche e storie nuove, seguendo diversi filoni: da alcuni capisaldi come Carlo Celano e Matilde Serao, al discorso dei fantasmi che si aggirano in città (come quello di Bianca, murata viva, o dell’autore di fiabe Andersen) fino al fil rouge dei sepolcri enigmatici, partendo da quello della sirena Partenope, di Virgilio, passando per quello del principe di Sansevero e di Leopardi.

In fondo a Napoli lo sappiamo: gli edifici sono come oracoli. Ogni anfratto, ogni angolo, ogni facciata di palazzo reca in sé una storia nascosta. Per scoprirle bisogna scrostare i sedimenti del tempo, quelli di una città in cui i millenni passati convivono con l’oggi tra una via e l’altra, sia che passeggiamo nel centro storico, sia che ci perdiamo in una strada di periferia. “Misteri e segreti dei quartieri di Napoli” di Perillo racconta come farlo, attraverso 10 passeggiate narrative che attraverseranno tutta la città. Dal cuore di Neapolis fino al porto, da Montecalvario a Chiaia, da Posillipo a Fuorigrotta, il lettore sarà protagonista di una sorta di flânerie tra strade, vicoli, monumenti e piazze fatta di aneddoti, cenni storici, curiosità