Affidato l’appalto per il servizio mensa a Sant’Agnello

mensa-scolastica

SANT’AGNELLO. Proprio ieri, sollecitati da una mamma, abbiamo richiesto informazioni al Comune in merito all’appalto per il servizio di refezione scolastica. Procedura che si è conclusa con l’affidamento triennale (con riserva) alla ditta Global Service srl di Napoli. La società è quella che ha presentato l’offerta economicamente più vantaggiosa.

Il procedimento, però, prevede l’acquisizione da parte della Centrale unica di committenza di una serie di documenti che la Golbal Service deve produrre prima della sottoscrizione del contratto. Per evitare ulteriori ritardi nell’avvio del servizio di refezione, quindi, l’amministrazione comunale ha disposto l’esecuzione anticipata dell’accordo con la ditta che può, così, avviare l’attività senza attendere che vengano acquisiti tutti i documenti utili.

In tal senso dal Comune di Sant’Agnello è già partita la comunicazione indirizzata ai vertici dell’azienda per richiedere l’avvio del servizio, che dovrebbe avvenire nel giro di pochi giorni (Positanonews pubblica anche la data del 24 ottobre come inizio del servizio di refezione però sul documento del Comune – cui pure fanno riferimento i colleghi – che si può consultare cliccando qui non è riportata alcuna data).